Ho comprato un giubbino ma ho paura di aver fatto una cazzata

Eh, in effetti. Per acquisti simili, conviene sempre andare in negozio prima, provare e poi acquistare on line con giubbotto peuterey la certezza che la taglia vada bene. :look:

Comunque, dipende da come veste: in generale, per quanto uno sia magro, deve sempre calcolare che la misura delle spalle e dell’altezza vanno rispettate. Così, a pelle, mi verrebbe da dire che non dovresti avere particolari problemi, anche se, da che io ricordi, il Refigivear veste molto abbondante. A mia peuterey roma sorella, alta poco pià uno e settanta, andava bene la S. :fermosi:Eh, in effetti. Per acquisti simili, conviene sempre andare in negozio prima, provare e poi acquistare on line con la certezza che la taglia vada bene. :look:

Comunque, dipende da come veste: in generale, per quanto uno sia magro, deve sempre calcolare che la misura delle spalle e dell’altezza vanno rispettate. Così, a pelle, mi verrebbe da dire che non dovresti avere particolari problemi, anche se, da che io ricordi, il Refigivear veste molto abbondante. A mia sorella, alta poco pià uno e settanta, andava bene la S. :fermosi:

400 euro per una giacca:fermosi:? Capirei se fosse una giacca da sci/snowboard in goretex etc ma una roba così,400 .:fermosi:

Boh, in effetti pure io non avrei mai speso così tanto per un giaccone, quando ho speso di più è stato 100 per il giubbino estivo della Geox pure in sconto e me ne sono pentito al momento :asd: però ce l’ho ancora, è comodo, quindi ci sta.

Di giubbotti invernali “principali” ora ne ho due, uno della Nike preso anni fa all’outlet Postalmarket (RIP) a 50 , comodo, caldo, bello.

L’altro costava 40 ma era in saldo del 50% più un altro 50% per le ultime taglie e lo pagai 10 :rotfl: ce l’ho ancora, dopo 5 anni è ancora ottimo :fermosi: ragionevole in base a quanto uno è disposto in generale per un certo tipo di prodotto: siamo su un forum di vg e qui dentro ci sono persone che hanno patrimoni tra consolle, pc che ti fanno pure il caffè e collezioni sterminate di videogiochi. Io, per esempio, sono piuttosto basica sul punto: non gioco mai, il pc mi serve solo per andare su internet e per scrivere, stop. Ma non mi metto a dire “Cosa?! Hai speso tot per delle casse col dolby per giocare al pc?! Assurdo! Io le casse nemmeno le ho!”.

Questo è fastidioso, a volte: ognuno è libero di spendere i suoi soldi come vuole e ognuno è libero anche di scrivere che una cifra simile non l’avrebbe mai spesa per l’abbigliamento, ma da qui a far sentire a disagio tutti quelli che la pensano diversamente ce ne passa. :sisi: ragionevole in base a quanto uno è disposto in generale per un certo tipo di prodotto: siamo su un forum di vg e qui dentro ci sono persone che hanno patrimoni tra consolle, pc che ti fanno pure il caffè e collezioni sterminate di videogiochi. Io, per esempio, sono piuttosto basica sul punto: non gioco mai, il pc mi serve solo per andare peuterey sito ufficiale su internet e per scrivere, stop. Ma non mi metto a dire “Cosa?! Hai speso tot per delle casse col dolby per giocare al pc?! Assurdo! Io le casse nemmeno le ho!”.

Questo è fastidioso, a volte: ognuno è libero di spendere i suoi soldi come vuole e ognuno è libero anche di scrivere che una cifra simile non l’avrebbe mai spesa per l’abbigliamento, ma da qui a far sentire a disagio tutti quelli che la pensano diversamente ce ne passa. :sisi:

se ti senti a disagio però è perchè in fondo sai che hai fatto una cazzata:asd:

Ragazzi ma per una giacca relativamente pesante 400 euro non sono affatto impensabili. D’inverno di solito vi ricoprite di guano e occasionali sterpaglie?

non ho mai speso tutti quei soldi per una giacca eppure sono sopravvissuto a 20 inverni senza ricoprirmi di sterpaglie,magia?No semplicemente non compro roba dove almeno il 50% del prezzo lo fa il marchio:asd:

Io ho sempre acquistato giacconi spendendo cifre importanti, magari uno ogni quattro/cinque anni, ma erano capi che mi sono durati (e che tuttora utilizzo) in perfetto stato e che erano belli dal primo all’ultimo giorno.

Penso che per il giaccone ne valga la pena, perché l’inverno (almeno qui a Bologna) dura parecchio e avere un capo bello (perché la differenza, checché ne si dica, si nota eccome tra un capo di qualità e uno dozzinale) da indossare per molti mesi l’anno la trovo un’ottima idea, specie perché il giaccone è la prima cosa che di te si vede. :sisi:

Io critico il tentativo di far sentire l’autore dell’op poco accorto (a tacer d’altro.), poi che ci si senta o meno non rileva. :sisi:

Io ritengo abbia agito male a spendere una cifra simile a scatola chiusa, quello sì. :sisi:Io ho sempre acquistato giacconi spendendo cifre importanti, magari uno ogni quattro/cinque anni, ma erano capi che mi sono durati (e che tuttora utilizzo) in perfetto stato e che erano belli dal primo all’ultimo giorno.

Penso che per il giaccone ne valga la pena, perché l’inverno (almeno qui a Bologna) dura parecchio e avere un capo bello (perché la differenza, checché ne si dica, si nota eccome tra un capo di qualità e uno dozzinale) da indossare per molti mesi l’anno la trovo un’ottima idea, specie perché il giaccone è la prima cosa che di te si vede. :sisi:

Io critico il tentativo di far sentire l’autore dell’op poco accorto (a tacer d’altro.), poi che ci si senta o meno non rileva. :sisi:

Io ritengo abbia agito male a spendere una cifra simile a scatola chiusa, quello sì. :sisi:

Io al momento ho 2 giacconi, uno per sciare e uno “normale”, quello da sci l’ho cambiato l’anno scorso spendendo se non sbaglio 180 di fine stagione:rox:) perchè quello che avevo prima dopo anni di onorato servizio era diventato un po’ piccolo e tutt’ora lo usa mia sorella quando fa davvero freddo;asd:

Secondo me il fattore prezzo=qualità è vero fino ad un certo punto, se avessi comprato una giacca dalle stesse caratteristiche ma della peuterey bambino Burton avrei speso un centinaio di euro in più, ad esempio il kappa che costava una barca di soldi e lo usavano tutti era una giacca buona ma non valeva assolutamente tutti quei soldi:asd: