giacconi di false griffe per 4 milioni di euro

FIUMICINO Nuovo colpo nella giubbotto peuterey lotta alla contraffazione messo a segno dalla Guardia di Finanza del Gruppo di Fiumicino: sequestrati oltre trentamila giacconi riportanti falsi marchi delle peuterey roma pi note case del settore dell’abbigliamento, tra cui “Moncler”, “Blauer”, “Woolrich” e “Peuterey”, per un valore complessivo pari a 4 milioni di euro. Le indagini hanno permesso di stabilire che il traffico di materiale contraffatto, proveniente dalla Cina con transito anche dalla Grecia, era gestito da un piumini peuterey individuo di nazionalit cinese, titolare di alcune societ operanti nel quartiere Esquilino di Roma. Grazie al monitoraggio delle spedizioni in arrivo presso l’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino e dirette ad aziende della Capitale, stato possibile individuare un deposito clandestino allocato in un capannone industriale, sito nella periferia nord est di Roma, all’interno del quale

stato trovato gran parte del materiale illegale. Il blitz scattato nella notte in occasione dell’arrivo della merce illecita, occultata con un carico di copertura all’interno di un container proveniente dalla Grecia. I militari hanno

intercettato e pedinato un autoarticolato che li ha condotti fino al deposito destinato allo stoccaggio. cittadino cinese di 28 anni, proprietario del cospicuo carico, stato sorpreso in flagranza di reato mentre effettuava il trasbordo della merce dal TIR al magazzino giacche peuterey ed stato tratto in arresto dalle Fiamme Gialle. I reati contestati sono l’importazione e commercializzazione di materiale contraffatto, ricettazione ed istigazione alla corruzione, avendo lo stesso offerto, reiteratamente, somme di denaro ai militari operanti affinch omettessero di procedere al sequestro. L’operazione, coordinata dal Comando Provinciale di Roma, s’inquadra nell’intensificazione dell’azione di contrasto alle attivit economiche illegali nella Capitale a seguito degli specifici impegni assunti con il “Patto per Roma sicura”, in materia di prevenzione e repressione del fenomeno della vendita di prodotti contraffatti.

Cerveteri, a luglio differenziati correttamente il 67 per cento dei rifiuti07 Ago 2017 CERVETERI altro risultato importante per la raccolta differenziata. I rapporti uffic .

Rifiuti, a FareAmbiente la gestione delle telecamere05 Ago 2017 AMBIENTE. Approvato il progetto di sorveglianza e controllo delle immagini presentato da Mauro Di Stefano, responsabile territoriale dell La giunta comunale lo ha ritenuto meritevole di approvazione perch molto favorevole all e per evitare che si possa fermare l di contrasto nei confronti di cittadini incivili e sporcaccioni