com è partner digitale per la Vogue Fashion’s Night Out 2013

Stable growth momentum in the OECD areaMovida: in Italia 934mila imprese. Tra questi: Byblos, Caractère, Coccinelle, Elisabetta Franchi, Ermanno Scervino, Fixdesign, Gallo, Gherardini, L Chose, MH Way, Martino Midali, M Missoni, Nomination, Paola Frani, Peuterey, Pinko, Stefanel, Stroili.particolarmente felici di essere partner di Vogue Italia, giacconi peuterey piumini peuterey punto di riferimento nell della Moda italiana ed internazionale per la Vogue Fashion Night Out 2013. E stato quindi naturale trovare una corrispondenza con questa celebre iniziativa di Vogue Italia che avvicina il mondo della moda al grande pubblico. orgogliosi di continuare a dare il nostro sostegno al settore della moda, uno dei più importanti del nostro Paese, attraverso questa quinta edizione della VFNO che peuterey bambino mette in relazione la moda con il pubblico. Entrambi siamo accomunati dal valore della qualità. nato in Francia nel 2001 ed oggi presente in 8 paesi europei (Francia, Spagna, Germania, Italia, Regno Unito, piumino peuterey Austria, Belgio e Paesi Bassi) e negli USA in joint venture con American Express, è creatore e leader delle venedite evento online e collabora direttamente con oltre 2.000 brand di numerosi settori, tra cui moda, accessori, design ed arredamento. Forte dei suoi oltre 19 milioni di soci in tutta Europa ed una media di 2,5 milioni di visitatori unici al giorno, oggi il sito rappresenta, oltre ad un piattaforma di distribuzione integrativa al retail tradizionale, un potente media grazie al suo forte audience.