peuterrey Marron glacès

woolrich da donna Marron glacès

I marron glac non sono, di per s dei dolci complicatissimi da preparare, ma la difficolt principale rispettare e seguire i tempi di cottura, che sono molto lunghi. Mettere abbondante acqua in una casseruola larga e bassa, e mettere a bollire i marroni per una quindicina di minuti circa, in modo da far staccare la buccia e la pellicina interna pi agevolmente.In una padella a parte mettere una parte d con zucchero, cannella e la scorza di un limone ben lavato, a cui, una volta arrivata a bollore, vanno aggiunti i marroni ben sbucciati. Far cuocere tutto per circa mezz a fuoco dolcissimo, quindi prendere i marroni e con una schiumarola per conservare il liquido di cottura. Il liquido di cottura comincia a rapprendersi,
peuterrey Marron glacès
e va fatto addensare ancora aggiungendo zucchero e la stecca di vaniglia. Una volta raffreddati i marroni vanno rimessi nello sciroppo e fatti bollire a fuoco lento per un ora, scolandoli ogni quarto d circa e ripetendo l di cottura.L passaggio prevede che, una volta ben freddi, i marroni vengano nuovamente mescolati allo sciroppo, messi su fuoco lento per cinque minuti, per ultimare la ricetta. Vanno quindi scolati e disposti su una teglia da forno coperta con carta forno, e fatti asciugare a una temperatura di circa 200 per qualche minuto. Una volta asciutti, per favorire la conservazione, si mettono in un vasetto di vetro ben pulito, cosparsi del restante sciroppo, che dovrebbe essere piuttosto denso con tutte le diverse cotture a cui stato sottoposto.
peuterrey Marron glacès