trench peuterey la pubblicità è sempre più di moda

peuterey giaccone uomo la pubblicità è sempre più di moda

Mercato pubblicitario che si contrae, ma non per tutti. Non per i brand della moda. Secondo uno studio Pambianco emerge che nel 2011 le aziende del lusso e della moda hanno investito, sui media italiani, la bellezza di 702,9 milioni di euro in pubblicità sulla carta stampata, segnando quasi un +10% (9,7% per la precisione) rispetto al 2010. In testa alla classifica dei 50 top spender c’è Prada. Il brand ammiraglio del gruppo guidato da Patrizia Bertelli e Miuccia Prada nel 2011 ha speso per pubblicità su stampa 19,963 milioni di euro, in crescita dell’84,1% rispetto al 2010, quando gli investimenti si erano fermato a 10,841 migliaia di euro. Seconda piazza per Peuterey. Il brand dello sportswear ha chiuso il 2011 con un investimento di 9,809 migliaia di euro, in calo del 14,2% rispetto al 2010. Chiude il podio Liu Jo con 8,960 migliaia di euro, in aumento del 47,0% rispetto ai dodici mesi precedenti. In quarta posizione Piero Guidi con investimenti pubblicitari in aumento addirittura del 95,25%. Vivono, discorrono, parlano con noi, ci insegnano, ci ammaestrano, ci consolano, ci fanno presenti ponendole sotto gli occhi cose remotissime dalla nostra memoria. Tanto grande è la loro dignità, la loro maestà e infine la loro santità, che se non ci fossero i libri, noi saremmo tutti rozzi e ignoranti, senza alcun ricordo del passato, senza alcun esempio; non avremmo alcuna conoscenza delle cose umane e divine; la stessa urna che accoglie i corpi cancellerebbe anche la memoria degli uomini.
trench peuterey la pubblicità è sempre più di moda