www peuterey raccolta x PDF

outlet peuterey veneto raccolta x PDF

ho fatto una crema inglese come si fa normalmente ed ho messo all’interno la vaniglia badando bene di tirar fuori tutta la polpina della bacca, così il gelato risulta giallino e puntinato di nero (a me me piaSce)

tolta dal fuoco ho aggiunto il glucosio (che se non ce l’hai pazienza ma sarebbe meglio) e poi fatto riposare l’intruglio un po’ di ore in frigorifero (ho letto che più lo fai riposare megliio è per la riuscita del gelato)

Montare i tuorli con 30 gr di zucchero (50 gr nella ricetta originale). Aggiungere il Vin Santo e passare la bastardella su un bagno maria fino ad avere uno zabaione ben montato e alla temperatura di 82C. Aggiungere il latte, la panna, lo zucchero rimasto e lo sciroppo di glucosio prima ben scaldati, quasi al bollore. Passare al setaccio e far freddare in un bagno di ghiaccio. Passare in gelatiera per circa un’ora.

Servire con cantucci di Prato e un bicchierino di ottimo Vin Santo

gelato al cioccolato delle sorelle Simili:

4 tuorli,150 gr di zucchero,450 gr di latte, 100 gr di cioccolato fondente ( per fonderlo sminuzzare con il coltello e mettere in formo ),

15 gr di cacao,per il caramello 40 gr di zucchero e 20 gr di acqua.

Battere i tuorli con lo zucchero poi unire il latte caldo, il cioccolato fuso poi il cacao setacciato e un piccolo pizzico di sale. fare raffreddare.

Ricetta messa da Chandra:

BISCOTTI DA GELATO ( tipo cucciolone)110 g. di nocciole,
www peuterey raccolta x PDF

180 g. di burro,

70 g. di zucchero,

200 g. circa di farina,

1 bustina di vanillina,

1 pizzico di sale.

Tostate le nocciole al forno, eliminate la pellicina e poi frullatele finemente.

In una ciotola lavorate il burro a pezzetti con lo zucchero fino ad ottenere un bel composto cremoso.

Unite poco alla volta la farina di nocciole, la vanillina, la farina e un pizzico di sale.

Avvolgete la palla in carta trasparente e mettete in frigo per circa 1 ora.

Stendete la pasta in una sfoglia dallo spesore di almeno 3 millimetri circa ( se li preferite più spessi, fateli più alti), e con uno stampino dentato formate dei biscotti rotondi.

Foderate una teglia con carta forno imburrata e fate cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 180 per 10 minuti circa.

Toglierli dal forno e lasciarli raffreddare.

Intanto preparate un buon gelato, mettetelo in freezer e fatelo diventare abbastanza compatto( se volete potete anche acquistarlo già fatto).

Prendete un biscotto e spalmateci sopra un’abbondante strato di gelato,
www peuterey raccolta x PDF
livellate i bordi e sovrapponete l’altro biscotto.