peuterey milano I meravigliosi anni 80 di Maurizio Rosazza Prin Masterchef

peuterey sale I meravigliosi anni 80 di Maurizio Rosazza Prin Masterchef

Il secondo classificato, si comunque distinto, durante il programma per la sua creativit e capacit nell’impiattamento oltre che per le sue doti di chef.

Vi presentiamo una ricetta che lo chef Maurizio ha chiamato “I meravigliosi anni 80”, un piatto composto da pi elementi, abbastanza complessi, tra cui la buonissima crema inglese. Questa si differenzia dalla crema pasticcera perch pi leggera visto che priva di farina e in questa ricetta viene arricchita con cioccolato.

E’ un dolce al cucchiaio, si presenta in un bicchiere da Martini con pi strati: gelatina di zenzero, cremoso al cioccolato, panna cotta e ribes bianchi freschi. La particolarit del dessert la panna cotta al wasabi, una pianta di origine giapponese tipo ravanello da cui si ricava una salsa verde molto piccante.

Provate ad eseguilo anche per mettere alla prova le vostre abilit di pasticceri!panna fresca, 350 gr.

latte fresco, 150 gr.

rossi d’uovo, 110 gr.

zucchero, 170 gr.

crema inglese per cremosi, 500 gr.

cioccolato 85%, 300 gr.

panna, 150 gr.

latte,
peuterey milano I meravigliosi anni 80 di Maurizio Rosazza Prin Masterchef
75 gr.

panna montata, 75 gr.

gelatina in fogli, 3,5 gr.

zenzero, 100 gr.

colla di pesce, 2 fogli

rum, 1 cucchiaio

Iniziamo preparando crema inglese, facendo bollire 350 gr di panna fresca con 150 gr di latte. Montiamo a parte i tuorli d’uovo con 65 gr di zucchero, aggiungiamo il latte e la panna bollenti, rimettere sul fuoco fino a raggiungere gli 82 gradi.

Questa crema inglese deve diventare un “cremoso al cioccolato”: versiamo quindi la crema calda sul cioccolato. Utilizziamo un mixer per emulsionare. Porre il cremoso in frigo.

E veniamo al “pezzo forte”: la panna cotta al wasabi. o

Occorre mettere sul fuoco 75 gr di zucchero, 75 gr di latte, 150 gr di panna e la . Facciamo sciogliere bene lo zucchero. Aggiugiamo un foglio di gelatina gi ammollata in acqua fredda e strizzata. A questo pun to entra in gioco il wasabi: ovviamente la quantit va dosata principalmente a seconda dei gusti e di quanto sopportate il piccante, oltretutto in un dessert!! Lasciamo raffreddare in frigo.

Estraiamo il succo dallo zenzero, frullandolo e passando la polpa cos ottenuta in un colino. Mettiamo sul fuoco con rum e 30 gr di zucchero, aggiungiamo l’altro foglio di colla di pesce, fino allo scioglimento.

Componiamo il piatto o meglio il bicchiere da Martini in questo modo: mettiamo sul fondo la gelatina di zenzero e facciamo addensare. Mettiamo la panna cotta e facciamo addensare,
peuterey milano I meravigliosi anni 80 di Maurizio Rosazza Prin Masterchef
poi uno strato di crema al cioccolato e una spolverata di zenzero. Per guarnire usiamo i ribes bianchi.