outlet peuterey bologna il fumo k esce dal freezer

peuterey revenge il fumo k esce dal freezer

Non è fumo ma condensa.

L’aria gelida presente nel freezer tende a raffreddare bruscamente le particelle d’acqua presenti nell’aria facendole addensare e creando quindi quello sbuffo di condensa che scende verso il basso (Il freddo scende, il caldo sale)

Quando invece in una fredda giornata invernale “aliti” succede la cosa inversa, l’umidità presente nel tuo respiro molto calda (attorno ai 35 C) uscendo dalla tua bocca tende a salire verso l’alto ma viene in fretta raffreddata e crea quello sbuffo.

Non è fumo ma condensa.

L’aria gelida presente nel freezer tende a raffreddare bruscamente le particelle d’acqua presenti nell’aria facendole addensare e creando quindi quello sbuffo di condensa che scende verso il basso (Il freddo scende, il caldo sale)

Quando invece in una fredda giornata invernale “aliti” succede la cosa inversa, l’umidità presente nel tuo respiro molto calda (attorno ai 35 C) uscendo dalla tua bocca tende a salire verso l’alto ma viene in fretta raffreddata e crea quello sbuffo.

Non è fumo ma condensa.

L’aria gelida presente nel freezer tende a raffreddare bruscamente le particelle d’acqua presenti nell’aria facendole addensare e creando quindi quello sbuffo di condensa che scende verso il basso (Il freddo scende, il caldo sale)

Quando invece in una fredda giornata invernale “aliti” succede la cosa inversa, l’umidità presente nel tuo respiro molto calda (attorno ai 35 C) uscendo dalla tua bocca tende a salire verso l’alto ma viene in fretta raffreddata e crea quello sbuffo.
outlet peuterey bologna il fumo k esce dal freezer